Myriam Meloni

Un approccio intimista alla realtà contemporanea

Myriam Meloni – Conferenza  e videoproiezione “Un approccio intimista alla realtà contemporanea”

  


Myriam Meloni, fotografa internazionalepresenta Un approccio intimista alla realtà contemporanea. Un lavoro che si inserisce nell’ambito del “Mese della Fotografia” organizzato dal Circolo fotografico Tina Modotti. La conferenza con videoproiezione si terrà venerdì 18 novembre 2016 alle ore 18.00 presso il “Centro Culturale “Claudio Trevi” in via Capuccini 28/B – Bolzano.

Behind the AbsenceLa fotografia come mezzo di analisi della realtà: Un’esplorazione attraverso l’immagine sugli effetti delle mutevoli dinamiche socio-economiche che si riflettono nelle esistenze dei singoli individui.
Dalla Moldavia al Marocco, Myriam Meloni riserva un importante capitolo della sua carriera a reportage incentrati sulle problematiche migratorie.myriam-meloni-4

Interessata soprattutto alla condizione femminile dedica una speciale attenzione al ruolo delle donne in società fortemente marcate da valori patriarcali.

Dalle spose bambine in Georgia, alle lotte contro la violenza di genere in India per dare voce alle donne del XXI secolo.

Myriam Meloni è una fotografa italo-francese basata a Barcellona.

Laureata in giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna e specializzata in Criminologia presso l’Università Autonoma di Barcellona, si avvicina alla fotografia completando il triennio dell’Istituto fotografico Catalano.

Dopo essersi trasferita in Argentina, si specializza in fotografia documentale ed inizia a collaborare con giornali nazionali e ONG internazionali.

Ha incentrato il suo lavoro su temi sociali contemporanei, con un approccio molto intimo alla vita quotidiana.

Il suo primo lavoro documentario “Fragile”, sull’abuso di crack tra gli adolescenti in Argentina, è stato riconosciuto come patrimonio culturale della Repubblica argentina.

Da allora, è stata candidata per il Joop Swart Masterclass del World Press Photo, nominata per il Prix Pictet ed il suo lavoro ha ricevuto diverse borse di studio e premi internazionali:  riceve per due anni consecutivi il premio Sony, il Picture of the Year in America Latina, il premio Firecracker riservato a fotografe europee, ed il premio internazionale FINI in Messico.

Il suo lavoro è stato pubblicato su numerose testate internazionali, ed esposto a livello internazionale.

É rappresentata dalla agenzia francese Picturetank e collaboratrice per il la versione internazionale del New York Times.

Venerdì 18 novembre 2016, ore 18.00 

Myriam Meloni:  “Un approccio intimista alla realtà contemporanea

Centro Culturale “Claudio Trevi”

via Cappuccini 28/B, Bolzano

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.